Giuseppe Cederna

Giuseppe Cederna é attore, scrittore e viaggiatore.

Al suo impegno teatrale alterna, dagli esordi, un’interessante attività cinematografica.

Premio oscar con il film Mediterraneo di G. Salvatores nel 1991 nel cinema ha lavorato, tra gli altri, con Scola, Bellocchio, Comencini, Monicelli, i fratelli Taviani, Soldini, Brizzi, Rob Marshall.

In teatro, come autore, racconta e interpreta il viaggio e le sue passioni letterarie e poetiche.

Dal 2015 è in tournee con il suo spettacolo sulla Grande Guerra, L’ultima estate dell’Europa per la regia di Ruggero Cara.

Ha pubblicato con Feltrinelli Il Grande Viaggio, la storia di un pellegrinaggio alle sorgenti del Gange. Un viaggio di iniziazione alla bellezza, all’unicità della natura, alla condivisione della gioia, e al dolore. E Piano Americano, lezioni di sopravvivenza nella giungla dorata di un set Holliwoodiano.

Con il fotografo Carlo Cerchioli, Ticino, le voci del Fiume – Ed. Excelsior 1881 – un viaggio sentimentale sul Ticino dalle sorgenti alla confluenza con il Po.