Andrea Labanca

Andrea Labanca, filosofo e performer è uno dei più interessanti cantautori italiani degli ultimi anni. Dopo l’ottimo esordio de I Pesci ci Osservano e a quattro anni dal secondo lavoro Carrozzeria Lacan, a gennaio 2018 è finalmente uscito il nuovo disco, intitolato Per Non Tornare.
Per il nuovo album si rinnova il sodalizio artistico con Gianluca De Rubertis (produttore e arrangiatore del disco)  grazie a cui Andrea Labanca scrive nove storie noir e disegna i profili dei suoi personaggi, tutti accomunati dalla propensione al cambiamento e al movimento, alla rivoluzione e alla partenza.

Una partecipazione al Premio Tenco, i Pesci ci Osservano scelto da RaiRadio3 per la settimana dedicata ai dirittti dei rifugiati politici, lo Spaghetti Couchsurfing Toour (trentuno date sui divani d’Europa offrendo concerti e spaghetti) Andrea Labanca è l’artista che ti spiazza, imprevedibile e poliedrico.

Andrea Labanca si è sempre mosso fra teatro, performance e musica collaborando con scrittori, registi e scrittori tra i quali Tino Seghal (Leone D’Oro, Biennale di Vezia 2013), Aldo Nove, Bebo Storti, Vincenzo Costantino Cinaski, Renzo Martinelli, Livia Grossi e molti altri.