Michele Mari

Nato a Milano nel 1955, Michele Mari è scrittore, poeta e filologo, e insegna letteratura italiana all’Università Statale di Milano.
I suoi lavori sono da sempre apprezzati e premiati da pubblico e critica: è vincitore di diversi premi letterari, sia con i suoi romanzi (tra i quali Verderame e Rosso Floyd) che per la sua produzione poetica (Cento poesie d’amore a Ladyhawke).

Con il suo romanzo, Roderick Duddle, storia di un ragazzino orfano alla ricerca di un riscatto nella società, Mari rende omaggio a maestri della letteratura come Dickens e Stevenson. Il romanzo è stato nella cinquina finalista del Premio Campiello 2014.