Collettivo FX+Jindu

Il collettivo FX nasce nel 2010 in un bar della provincia di Reggio Emilia da una discussione tra trentenni annoiati dalla vita ma stanchi di dare la colpa agli altri. 
Non fanno base in una città ma hanno un luogo preciso di riferimento: le ex-Officine Reggiane.
Le loro attività consiste nel dipingere murales e altre azioni nello spazio pubblico, immaginare e realizzare progetti ed esposizioni.

A Writers viene presentato e mostrato il progetto Non-Ufficiale/Spontaneo (iniziato nel 2017 e ancora in corso):
ATTENTI NON HA I DOCUMENTI
VORSICH ER/SIE HAT KEINE PAPIERE.
Progetto realizzato su treni merci che viaggiano tra nord Italia, Austria, Svizzera e Germania.
A fine 2019 i pezzi realizzati sono circa trecento.
A cui si aggiungono due murales:
2018 lungo l’autostrada A1. Parma
2017 al Porto di Porto Palo (SR)